Quantcast
Cronaca

“Difendiamo il nostro latte”: Coldiretti in piazza a Genova

Genova. “Mamma difendiamo il latte genovese e italiano”. Questo lo slogan che la Coldiretti ligure ha portato in piazza, con un volantinaggio davanti al terminal Traghetti per contestare il taglio del prezzo del latte pagato agli allevatori e invitare i consumatori a utilizzare prodotti caseari fatti con latte italiano.

“I consumatori devono sapere che grandi marchi italiani ormai sono in mano a stranieri che usano latte non italiano – ha detto il presidente di Coldiretti Liguria e della Provincia di Savona Gerolamo Calleri che rappresenta 200 su 300 aziende liguri impegnate nella zootecnia da latte -. Inoltre chi alleva mucche da latte prende 33 euro a litro contro un costo reale di 36 centesimi, che tocca 39-40 centesimi a litro in Liguria dove gli allevamenti sono piccoli, familiari e fanno i conti con un territorio montuoso”.

Gli fa eco il presidente dell’Associazione regionale allevatori Stefano Ghiso: “noi allevatori guadagniamo troppo poco rispetto ai costi, le aziende sono in sofferenza”. Al presidio ha partecipato anche l’assessore regionale all’agricoltura con delega all’allevamento Stefano Mai.

leggi anche
distributore latte
La guerra del latte
“Lo scandalo delle Valli Genovesi”: Parmalat tace di fronte all’offensiva della rete