Quantcast
Grandi navi

Da primavera le maxi Portacontainer anche a Sampierdarena

Dopo il test di oggi arriva l'annuncio: sotto la Lanterna i giganti da 14mila teu

Genova. Ripartirà nelle prossime ore senza alcuna operazione commerciale, si trattava solo di un test di manovrabilità, ma per Aldo Negri direttore commerciale di Yang Ming Italia – quella di oggi è una giornata storica perché, per la prima volta una nave da 14mila container, la Wondrous, lunga 360 metri, e’ entrata nel bacino di Sampierdarena.

“Quello di oggi è stato un test – spiega Negri – la nave, che fa un servizio regolare tra Nord Europa e Estremo Oriente ha fatto una tappa a Genova per capire se questo tipo di navi potranno essere messe in servizio regolare, già dalla prossima primavera. Oggi esiste già un servizio su questa tratta ma Yang Ming vorrebbe inserire in questo servizio navi più grandi”.

La necessità per la compagnia, era quella di capire se esistevano gli spazi di manovra utili per operare con questo tipo di porta container e, anche se non c’è ancora l’esito ufficiale, tutto sembra essere andato per il meglio. “Questo è il tipo di navi che il mercato chiede e alle quali il porto di Genova si deve adeguare.

“È emblematico essere riusciti ad accogliere questa nave nel porto storico di Genova, finora navi di queste dimensioni attraccavano al Vte. Questo – conclude Negri – è l’ennesimo tassello che l’Italia è Genova mettono a disposizione del mercato”.

leggi anche
  • Gigante
    Nel Porto di Genova la nave portacontainer più grande di sempre
  • Sequestro
    Rifiuti speciali verso il Camerun, container bloccato nel porto di Genova