Quantcast
In aumento

Cyberbullismo, è sempre più allarme in Liguria

Sono i minori i protagonisti del cyberbullismo. Un fenomeno sempre più allarmante in Liguria, dove la metà dei reati commessi in rete da gennaio a ottobre 2015 vede minorenni indagati per reati che vanno dalle diffamazioni ai furti di identità.

Due ragazzi su 3 ritengono inoltre che questa piaga sia in preoccupante aumento. Secondo una ricerca di Skuola.net, realizzata per la Polizia di Stato, la metà dei ragazzi interpellati ha avuto esperienza di molestie o minacce via web. Per questo 4 su 5 accoglierebbero con favore incontri con esperti.

Dalla ricerca della polizia su un campione di 4.000 studenti di scuole medie e superiori, due terzi ritengono che le competenze digitali provengono quasi sempre da esperienze extra scolastiche. Solo l’8% attribuisce alla scuola un ruolo fondamentale nell’alfabetizzazione informatica.

Di questo si potrà parlare per tre giorni a Genova nel Tir della Legalità approdato in piazza De Ferrari in seno alla terza campagna nazionale per la legalità, “Una Vita da social”.

leggi anche
  • Cronaca
    Salone Orientamenti e uso corretto dei social: via al progetto “Sun”
  • Denunciati
    Pegli, due anni da incubo fino alla depressione: giovane vittima dei bulli
  • Dagli 11 anni in su
    Zanshin Tech, è nata a Genova la disciplina che forma giovani samurai contro il cyberbullismo