Quantcast
Cronaca

Canale scolmatore, Toti e Giampedrone a Santa Margherita

Visita operativa questa mattina a Santa Margherita Ligure del governatore della Liguria Giovanni Toti​ e dell’assessore Giacomo Giampedrone per parlare di alcuni progetti in atto in città tra cui il canale scolmatore. Sono stati accolti dal sindaco Paolo Donadoni, il vice sindaco Emanuele Cozzio, gli assessori Beatrice Tassara, Linda Peruggi e la consigliera Patrizia Marchesini. La riunione, durata circa un’ora, si è tenuta nell’aula consiliare del municipio.

“Ringrazio il Governatore Toti e l’Assessore Giampedrone – ha detto il sindaco Donadoni – per la sensibilità dimostrata verso i temi fondamentali per lo sviluppo del comune di Santa Margherita Ligure. Questa loro visita, che è stata una riunione operativa, testimonia l’attenzione e il supporto che la Regione sta fornendo, con specifico riguardo anzitutto al progetto del Canale Scolmatore che il Governatore (anche in qualità di Commissario di Governo per il dissesto idrogelologico) e l’Assessore in prima persona hanno dimostrato di conoscere ed apprezzare, e sono voluti venire ad effettuare un sopralluogo sul posto, garantendo a Santa Margherita Ligure il loro massimo impegno e sostegno. Il progetto prosegue con sollecitudine, sotto la guida del Provveditorato e con il costante monitoraggio della Regione, il ciò è per noi garanzia del raggiungimento di un risultato positivo in tempi brevi”.

“La Regione – ha spiegato il presidente della Regione Toti – sostiene i progetti che sanno essere strumenti di riqualificazione e di sviluppo per il territorio. Santa Margherita Ligure è una località turistica che, con l’attuale amministrazione, si pone come comune strategico della Liguria, e i temi affrontati stamane sono di grande importanza sia per la messa in sicurezza del territorio sia per le politiche di riqualificazione e sviluppo. Siamo pronti a dare tutto il nostro supporto con la massima rapidità per raggiungere risultati concreti”.