Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Busalla: Bellina e Racheli si dimettono dal consiglio comunale e Punto a Capo per inerzia Unione dei Comuni

Busalla. Unione dei Comuni, e chi l’ha mai vista? Ad un anno e mezzo dalla nascita di quello che avrebbe dovuto essere il nuovo soggetto aggregante delle amministrazioni di vallata, e del quale invece stentano a vedersi i primi passi concreti, Pietro Bellina e Mario Racheli annunciano le loro dimissioni da consiglieri del Comune di Busalla e l’uscita dalla lista Punto a Capo, per la quale lo stesso Bellina era stato il candidato sindaco alle elezioni del 2014.

“Una scelta sofferta, ma che prendiamo per dare un segnale forte rispetto al modo in cui è stata gestita finora la partita dell’Unione – spiegano Bellina e Racheli -. La nostra uscita contestuale dalla lista di Punto a Capo, inoltre, intende sottolineare il fallimento politico di un progetto che aveva al centro del suo programma elettorale proprio l’Unione dei Comuni: un’Unione che noi abbiamo sempre sostenuto, votando convintamente tutte le convenzioni che ci sono state proposte, ma che allo stato attuale rimane purtroppo una scatola vuota, gestita in maniera autoreferenziale dai sindaci che non si sono mai preoccupati di coinvolgerci nell’attività dell’ente, arrivando addirittura al punto di non convocarci nemmeno per le sedute di consiglio”.