Quantcast
Economia

Banche, in due anni crollo degli sportelli attivi in Liguria

Bancomat

Crollo degli sportelli bancari in Liguria: il dato arriva a margine della presentazione di un accordo tra Confart Liguria e Carispezia per agevolare l’accesso al credito delle piccole-medie imprese.

Si scopre così che gli sportelli bancari attivi nella nostra regione sono passati dai 974 del 2013 agli 857 del 2014, con un calo del 12,1%.

Un calo sensibile ancora in corso dovuto a più cause: le norme di Basilea, lo sviluppo delle banche online e la crisi economica. Un calo che va di passo alla
contrazione del credito al settore privato che ha colpito maggiormente le aziende di minori dimensioni. In Liguria a marzo 2015, rispetto allo stesso periodo del 2014, la contrazione generale dei prestiti è stata dell’1,3% per le imprese medio-grandi e del 3,2% per le piccole e micro imprese.

Più informazioni
leggi anche
Intesa tra Carispezia e Confart
Nuovi investimenti
Intesa tra Carispezia e Confart: 5 milioni per sostenere le piccole e medie imprese