Quantcast
Scherma

Azzurri Masters sugli scudi a Limoges

Nove medaglie per la squadra “Master” che verrà ricevuta dal presidente Malagò

Varie Sport 2015-2016

Genova. Cinque ori, due argenti e due bronzi. Questo il bottino di medaglie con il quale sono tornati da Limoges, in Francia, i componenti della squadra azzurra che hanno partecipato al Campionato del Mondo Master 2015. Il gruppo era guidato dal genovese Leonardo Patti, e ha visto la partecipazione di Joy Marino, della Cesare Pompilio che si è piazzato tredicesimo.

Grande soddisfazione non solo per la delegazione ligure, ma nazionale in genere, che conferma la tradizione tricolore nella scherma, a qualsiasi età. Gli schermidori saranno festeggiati anche dal presidente del Coni, Giovanni Malagò che riceverà il gruppo a Roma.