Quantcast
Strage in francia

Attentato a Parigi, il ministro della Difesa Pinotti: “Livelli di attenzione innalzati” fotogallery

attentato di parigi

Genova. Potrebbe non essere soltanto Roma uno dei possibili obiettivi dei terroristi e per questo il Governo ha intensificato le misure di sicurezza in tutta la penisola. “I livelli di attenzione sono innalzati in tutta Italia, non ci sono differenze perché, a parte i proclami dell’Isis su Roma, nell’attenzione dei terroristi potrebbe esserci tutta la nazionae”. Lo ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti al Tg3-Liguria.

“Ci sono anche duemila marinai che vigilano in mare perché anche da lì potrebbe venire chi vuole farci del male – ha proseguito – Seimila soldati in Italia aiutano già da tempo le forze dell’ordine in funzione antiterrorismo a difesa degli obiettivi sensibili. Da domani mattina li aumenteremo. L’allerta è stata ulteriormente innalzata, ma c’è un lavoro che il ministero della Difesa, il ministero degli Interni e i servizi stanno facendo per prevenire
e intervenire in modo da ragionare sui possibili rischi e fare una azione di prevenzione”.

Pinotti ha concluso dicendo che l’attenzione del Governo non è mai venuta meno, indipendentemente dalla tragedia avvenuta a Parigi.

leggi anche
Aeroporto Colombo - arrivi
Cronaca
Attentato a Parigi, la testimonianza di una genovese: “Ovunque c’era panico”
parigi
#prayforparis
Attentato di Parigi: la solidarietà di Genoa e Sampdoria al popolo francese
Attentato di Parigi, le immagini
Strage in francia
Attentato a Parigi, Doria: “L’attacco è contro tutti. Da Genova solidarietà alla Francia”
ATTENTATO DI PARIGI
Sicurezza
Attentato a Parigi, a Genova controlli intensificati: rafforzate le misure di sicurezza
ATTENTATO DI PARIGI
Alle 15
Attentato a Parigi, a Genova tutti davanti a palazzo Ducale in segno di solidarietà
ATTENTATO DI PARIGI
Strage in francia
Attentato a Parigi: le reazioni dei genovesi, tra solidarietà e rabbia
parigi
Strage in francia
Attentato a Parigi, la Farnesina invita gli italiani a non spostarsi. Toti: “E’ l’ora di una risposta efficace”