Quantcast
L'omelia

Attentati a Parigi, Bagnasco: “Tutto il mondo reagisca con indignazione”

angelo bagnasco

Genova. In un’omelia l’arcivescovo di Genova e presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, ha commentato l’attentato terroristico che ha colpito Parigi. “Tutto il mondo, non solo una parte, in tutti i modi, concreti e possibili, dovrebbe isolare volti oscuri, presenze ignote ma anche ben definibili e identificabili dal resto del mondo”.

Bagnasco ha aggiunto: “Tutto il mondo dovrebbe reagire con la sua collettiva sincera, indignazione e, senza connivenze, senza compromessi, senza nessun interesse di nessun tipo dovrebbe dire no ad alta voce, ripetutamente, a tanta brutalità e ingiustizia”.