Quantcast
Convegno

All’Università di Genova il convegno “Mafia-Mafie. Cultura, testimonianze e giustizia”

Genova. L’Università degli Studi di Genova e Idee Giovani UniGe – associazione studentesca universitaria – intendono sensibilizzare gli studenti sulle tematiche della criminalità organizzata, sul buon rispetto delle regole, il loro stesso senso, e dunque, la legalità.

Per questo, l’associazione organizza il convegno “MAFIA-MAFIE. Cultura, testimonianza e giustizia” che si terrà il prossimo giovedì 26 novembre, presso l’Aula Magna del Palazzo dell’Università in Via Balbi 5 a Genova alle ore 9.15.

L’obiettivo di questo incontro è quello di mantenere viva la memoria di coloro i quali hanno dato la vita nella lotta alla mafia, portando testimonianze concrete nelle aule universitarie e avvicinare gli studenti di oggi che in quegli anni non erano nemmeno nati.

Parteciperanno al Convegno: Paolo Comanducci, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Genova; Emanuele Piazza, Asssessore allo Sviluppo Economico del Comune Genova; Paolo D’Attilio Prefetto vicario di Genova; Alberto Lari, Sostituto Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Genova; Marco Pelissero, Ordinario di Diritto Penale presso l’Università di Genova; Luca Traversa, responsabile Osservatorio Boris Giuliano sulle mafie in Liguria; Salvatore Borsellino, promotore del Movimento Agende Rosse.