Quantcast
Pallavolo femminile

Volley, Serie D: anche il girone B apre le danzerisultati

Tigullio Sport Team – Serteco Volley School

Genova. Cominciato anche il girone B della Serie D femminile di volley, che vede protagoniste le squadre del Genovese e del levante ligure. La prima giornata è stata caratterizzata da una serie di importanti vittorie in trasferta, che sicuramente delineano una interessante

Le ragazze della Normac Albaro, guidate tecnicamente da Matteo Noziglia, hanno aperto il campionato con una bella e rotonda vittoria nel derby contro Albaro Nervi: è stata una gara combattuta set per set, ma dal risultato netto di 3-0 (25-20, 25-22, 25-22) che lancia ai piani alti della classifica le ragazze di casa.

Netto 3-0 anche per la Tigullio volley project, che ha lasciato molto poco alla Vbc Casarza Ligure. Le padrone di casa si sono arrese senza mai davvero raggiungere i punteggi necessari a impensierire le rivali (parziali 25-13, 25-16, 25-15), che si candidano a un ruolo da protagoniste per la stagione appena cominciata.

Altra vittoria in trasferta a La Spezia, dove la Spedia Volley è stata sconfitta dalla Asd Vivisemm per 3-1; fin dal primo set sono state avanti le ragazze ospiti, che hanno poi mantenuto il vantaggio fino a concludere il match e portare a casa la vittoria.

A Rapallo le ragazze di Uscio hanno ceduto la loro prima gara ufficiale del campionato alla Volley Villafranca; il team di Santo Stefano Magra ha ceduto solo il primo set, prima di dominare largamente in quelli seguenti (25-18, 12-25, 22-25, 20-25).

Netto 3-0 fuori casa, invece, per l’Agv Campomorone e la Chiavari united Asd; a Carasco la gara è stata nettamente dalla parte delle ospiti, che hanno portato a casa il punteggio pieno e un posto momentaneo nei piani alti della classifica.