Quantcast
Ai giardini pavanello

Volano pugni in faccia: violenta lite tra ragazzini a Sampierdarena

Carabinieri

Genova. Ieri pomeriggio, al termine di accertamenti, i carabinieri di Sampierdarena hanno segnalato al Tribunale per i minori uno studente albanese di 13 anni.

Il ragazzino, mentre si trovata ai giardini Pavanello di Sampierdarena, a seguito di una lite per futili motivi, ha tirato un pugno in faccia a un suo coetaneo e connazionale.

Le lesioni sono state giudicate guaribili in 5 giorni dai sanitari dell’ospedale Gaslini.

leggi anche
pronto soccorso Lavagna
Motivi passionali
Litiga con la rivale e la prende a pugni: 48enne denunciata