Diverbio

Turchia, arrestato l’ex difensore del Genoa Kevin Constant

kevin constant

Kevin Constant, 21 presenze e 1 gol nel Genoa 2011-2012, è stato arrestato per aver spintonato un agente della sicurezza all’imbarco dei voli internazionali all’aeroporto di Istanbul. 

Il calciatore sarebbe finito nei guai per un diverbio scoppiato in seguito a un problema sorto per questione di pass e biglietto aereo. Constant si sarebbe rifiutato di passare attraverso il varco della classe economy, avrebbe voluto imboccare quello riservato alla sezione Vip.

Ammanettato dagli agenti di polizia, è tenuto sotto custodia.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.