Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Trofeo Banca Carige”: il Quinto la spunta all’ultimo secondo sul Camogli foto

Terza posizione per il Torino 81, quarto il Chiavari

Genova. Lo Sporting Club Quinto ha conquistato il 2° “Trofeo Banca Carige – Città di Genova” svoltosi nello splendido impianto delle piscine di Albaro nello scorso fine settimana.

Il pomeriggio di domenica è iniziato con la sfida tra Torino 81 e Chiavari Nuoto per il terzo e quarto posto, risoltasi con la vittoria dei piemontesi per 10 a 6 sulla formazione del Tigullio.

Alle 17 tocca allo Sporting Club Quinto sfidare la Rari Nantes Camogli per la finale primo e secondo posto.

La partita, molto equilibrata, è stata giocata intensamente da entrambe le squadre e si è decisa solo ad un secondo dal termine con il gol di Nikola Bogdanovic (a segno 5 volte). Il risultato finale è stato di 9 a 8 per le calottine biancorosse.

Al termine dell’incontro Marco Paganuzzi, allenatore del Quinto, ha così commentato: “Un buon allenamento contro un’ottima squadra come il Camogli. Siamo ancora indietro nell’organizzazione difensiva come dimostrano i troppi goal facili presi e anche l’uomo in più non è ancora efficace come dovrà essere se vorremo giocare un campionato da protagonisti. Sono comunque soddisfatto dell’inserimento dei nuovi giocatori: sia i più esperti che i tanti giovani che stiamo aggregando alla prima squadra e che dovranno darci una mano importante in campionato”.

Un ringraziamento particolare, da parte degli organizzatori, al numeroso pubblico che ha seguito questo primo week end di pallanuoto, alla Banca Carige che ha permesso l’organizzazione del torneo, alle Piscine di Albaro, a tutti i ragazzi delle giovanili del Quinto che si sono alternati in giuria, agli arbitri Pennisi e Gorrino.

Il tabellino della finale:
B&B SC Quinto – RN Camogli 9-8
(Parziali: 4-2, 2-1, 1-3, 2-2)
B&B SC Quinto: Scanu, Sgherri, Brambilla 1, Luccianti, Turbati, Prian, Bogdanovic 5, Palmieri 3, Boero, Bittarello, Spigno, Amelio, Pedrini, Azzarini, Greco. All. Paganuzzi.
RN Camogli: Gardella, Beggiato 2, Iaci 2, Antonucci, Federici 1, Solari, Guenna, Gatti, Cocchiere 2, Pino, Licata 2, Cuneo, Caliogna, Celli. All. Magalotti.
Note. Superiorità numeriche: Camogli 2 su 9 più 1 rigore segnato, Quinto 3 su 12. Espulso per proteste Cocchiere nel terzo tempo.

In semifinale, nel primo dei due incontri, il Camogli aveva avuto la meglio, dopo un estenuante serie di rigori, sul Chiavari Nuoto per 19 a 18.

La seconda partita in programma era stata vinta dal Quinto per 10-8 sulla formazione del Torino 81 che, nonostante la partenza a razzo dei biancorossi (5 a 1 nel primo parziale), era riuscito a riequilibrare le sorti dell’incontro, rendendolo combattuto fino all’ultimo secondo.