Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Torriglia e Isolese fuggono in testa alla classifica risultati

Vittorie esterne per entrambe le squadre, uniche a punteggio pieno. Alle loro spalle ancora molte squadre appaiate

In Seconda Categoria, girone C comandano in due: Torriglia e Isolese.

Sono queste infatti le uniche due compagini a punteggio pieno dopo la seconda giornata di campionato entrambe vittoriose in trasferta. La squadra di Isola del Cantone è andata ad espugnare il Ceravolo del Nuova Oregina (0-2). Dopo un primo tempo con le squadre contratte, i biancoverdi vanno a segno al 50° con Rivara. Dieci minuti dopo chiude i conti con Savaia.

Il Torriglia replica nel posticipo di giornata con il Pro Pontedecimo (0-3). Micidiale nei tiri da fermo, la squadra del Ds Cocchella va in vantaggio nel finale di primo tempo grazie a una punizione di Raiteri. Nella ripresa è invece Verduci che realizza su calcio di rigore il momentaneo 0-2. Poco dopo Andriello mette in mostra la specialità della casa con una punizione magistrale che fissa il definitivo 0-3.

Dietro ai due battistrada ci sono ora ben sei squadre appaiate a 4 punti. Pareggiano infatti Fegino e Genova Boccadasse che non si fanno male nel punteggio, sebbene la partita si riveli tesa (un espulso per parte) e ricca di occasioni da entrambe le parti.

Prima gioia in campionato per il Sciarborasca che grazie a un rotondo 3-0 supera il Carignano. Risultato forse un po’ severo nei confronti dei gialloblu che soccombono solo negli ultimi quindici minuti. Al 75° vantaggio di Angella, poi sale in cattedra Parodi con una doppietta, all’80° e al 90°.

Vittoria esterna per il Voltri 87 sul campo del Libraccio. Anche qui si assiste ad un incontro equilibrato con i voltresi in vantaggio al 20° che vengono raggiunti sul finire di tempo. Nella ripresa il nuovo gol del Voltri consente agli ospiti di centrare la prima vittoria.

Partita simile anche quella fra Ravecca e Isolani: padroni di casa in vantaggio nel primo tempo, pareggio dell’Isolani a fine tempo e al 75° il gol che decide la partita.

Galata e Stella Sestrese danno vita a una bella partita che si conclude sul 2-2, un risultato che serve ad entrambe le squadre a smuovere la classifica. Parte forte lo Stella che dopo 3 minuti è già in vantaggio con Aufiero. A pareggiare ci pensa Passerini, poi per i sestresi la partita si complica dieci minuti dalla fine del primo tempo, quando Balestra viene espulso. Ciò nonostante lo Stella riesce ad andare nuovamente in gol con D’Aloisio. Pareggia il Galata con Platania, e nel finale gli ospiti sfiorano la vittoria colpendo il palo.