Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sub morto sulla Haven, disposta l’autopsia sul corpo

L'uomo si era immerso nello stesso punto già due giorni fa

Più informazioni su

Arenzano. E’ stata disposta l’autopsia sul corpo di Michael Erbeleh, il su tedesco di 61 anni, morto oggi durante un’immersione presso il relitto della petroliera Haven. Lo ha deciso il pubblico ministero Silvio Franz, per chiarire le cause del decesso dell’uomo. Eberleh era arrivato mercoledì mattina insieme ad alcuni amici e aveva fatto una prima immersione solo due giorni fa.

Anche ieri si sarebbe dovuto immergere ma non lo aveva fatto perché era stato colpito da mal di mare a bordo del gommone ed era tornato a riva.

Gli uomini della guardia costiera di Genova hanno intanto sequestrato l’attrezzatura del sub. Si cerca in particolare di capire se possa esserci stato un difetto nelle bombole alla base della tragedia. Eberleh era conosciuto ad Arenzano, dove andava in vacanza da 14 anni, come un sub di grande esperienza.