Quantcast
Politica

Sostegno agli oratori: approvato l’ordine del giorno presentato in consiglio regionale

oratorio San Giorgio Vezzi Portio

Liguria. “L’approvazione del documento che abbiamo presentato oggi in consiglio per sostenere l’attività educativa, ludico e sportiva svolta da tantissimi oratori in Liguria è un segnale concreto della nuova sensibilità della Regione verso l’importante ruolo svolto da queste realtà soprattutto verso i giovani, ma non solo”. Questo il commento di Matteo Rosso, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Liguria, che si dichiara soddisfatto per l’ok incassato in consiglio regionale dall’ordine del giorno presentato insieme ai colleghi di maggioranza Costa, Vaccarezza, Puggioni e Piana per la “predisposizione di opportuni strumenti finanziari per il sostegno e il miglioramento degli oratori e di altri centri religiosi in modo da svolgere la loro attività al meglio”.

“Gli oratori sono un punto di aggregazione fondamentale e di educazione soprattutto nei piccoli centri – dice Rosso – nel 2004 la Regione Liguria aveva dato attuazione alla legge nazionale del 2003 che “riconosce ed incentiva la funzione educativa e sociale svolta nella comunità locale, mediante le attività di oratorio o attività similari, dalle parrocchie e dagli enti ecclesiastici della Chiesa cattolica, nonché dagli enti delle altre confessioni religiose. Nel 2010 erano stati stanziati 600 mila euro per la concessione di contributi che coprivano le sole spese di gestione, ma non aveva previsto fondi per le spese in conto capitale. Di fatto, non si è mai provveduto a stanziare neppure un euro per migliorare lo stato generale degli oratori stessi, frequentati da tantissimi giovani.
Con l’approvazione del documento di oggi riteniamo che si possa intraprendere un percorso per la valorizzazione e la promozione dell’attività svolta dai nostri oratori che costituiscono un punto di riferimento importante per la diffusione tra i giovani dello spirito di solidarietà, integrazione e aggregazione”.

Lo stesso concetto è stato espresso da Alessandro Puggioni (Lega Nord). “Gli oratori rappresentano una ricchezza enorme per un territorio, anche se spesso non ne viene apprezzata fino in fondo la valenza educativa e di accoglienza. Sono soddisfatto che oggi, in aula consiliare, sia stato approvato un ordine del giorno firmato dai consiglieri di maggioranza e votato favorevolmente con solo voto contrario dei 5Stelle e Rete a Sinistra, proprio per impegnare la Giunta affinché vengano predisposti opportuni strumenti finanziari per il sostegno e il miglioramento di questi centri, perché possano svolgere la loro attività al meglio”, ha detto. m