Sospetto caso di Ebola a Genova, notizie confortanti dal San Martino - Genova 24
Attesa

Sospetto caso di Ebola a Genova, notizie confortanti dal San Martino

Il paziente è ora senza febbre, mentre si aspettano i risultati delle analisi del sangue

monoblocco san martino

Nuove confortanti notizie arrivano dal San Martino di Genova: l’ingegnere 40enne della Sierra Leone è senza febbre. L’uomo rimane comunque ricoverato in isolamento presso il reparto Malattie Infettive dell’ospedale per sospetta infezione da virus Ebola.

“La terapia – ha spiegato Giancarlo Icardi, del Dipartimento Scienza della Salute – ha fatto abbassare la temperatura. Altri sintomi specifici non ci sono. Questo ci conforta”.

Si attende ora l’esito degli esami del sangue prelevato nelle scorse ore e trasportato all’ospedale Spallanzani di Roma. Il risultato dovrebbe arrivare ad ore. Il paziente, secondo quanto comunicato da fonti sanitarie, si è meravigliato e poi allarmato per l’applicazione del protocollo anti Ebola. “Non sono mai
venuto a contatto – ha spiegato – con malati affetti da Ebola”.

Più informazioni
leggi anche
San Martino Genova
Cronaca
Sospetto caso di Ebola all’ospedale San Martino