Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sori, serata cinematografica in omaggio a Carlo Lizzani

Più informazioni su

Lunedì 5 ottobre 2015, presso la Sala Enzo Costa di Sori alle ore 20.45, l’associazione culturale East Side Sori, in collaborazione con la Pro Loco Sori e con il patrocinio del Comune di Sori, presenterà una serata in omaggio a Carlo Lizzani, ricorrendo il secondo anniversario della sua scomparsa.

Il noto regista italiano, è colui che, attraverso testimonianze precise o racconti dettagliati, fa breccia nel cuore del pubblico, raccontando un cinema che non si può ignorare e una vita che è chiusa a doppia mandata nei suoi segreti. Autore di storie drammaticamente reali, è il narratore di un mondo fatto di spessore umano, d’intelligenza politica ed esemplarità morale. Lavora con la memoria, quindi, fra dramma, inchiesta giornalistica e documentaria: sono, in particolar modo, gli anni della guerra fredda.

Muore suicida il 5 ottobre 2013 lasciando alle spalle un’importante carriera da regista, fra i suoi film più famosi ricordiamo il suo primo film: “Achtung! Banditi!” (1951) con Gina Lollobrigida, Andrea Checchi, Lamberto Maggiorani e Giuliano Montaldo coinvolti in una storia di guerra partigiana fra Genova e l’Appennino ligure.

Invece, nel 1953, stringe fra le mani il Premio Internazionale di Cannes per la pellicola “Cronache di poveri amanti” con Marcello Mastroianni, Antonella Lualdi, Vanda Capodaglio, Cosetta Greco ed altri importanti attori. Sarà questo il film che verrà proiettato a Sori.

Prima della proiezione però la Sala Enzo Costa avrà l’onore di ospitare Eligio Imarisio, Accademico di Merito dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova, giornalista e scrittore. Dai primi anni Novanta, si è occupato di critica cinematografica anche in relazione all’amicizia con Giuliano Montaldo e, particolarmente, con Carlo Lizzani.

Imarisio presenterà a Sori il suo volume La parabola del neorealismo nelle “Cronache di poveri amanti” di Carlo Lizzani, una coedizione Centro Sperimentale di Cinematografia-Carocci Editore in Roma, uscito postumo in memoria del grande regista. Sarà possibile, durante la serata, acquistare copia del suo libro.