Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rugby: riconoscimenti per Giorgio Malaspina, Francesco D’Alessandro, Manlio Orengo

Genova. Sabato scorso, a Rovigo, nella ricorrenza degli ottanta anni del club locale rossoblù, il Club Italia Amatori Rugby ha consegnato ufficialmente i premi e riconoscimenti inerenti la stagione agonistica 2014/15.

Il vicepresidente del Ciar, il genovese Carlo Bruzzone, ha preso parte alla simpatica cerimonia che si è sviluppata nei locali dell’ex Pescheria Nuova nella Sala Brigo e sono stati consegnati alcuni premi particolari, come gli Ovali al merito e alcune benemerenze.

La Targa Chiaserotti è stata assegnata a Giorgio Malaspina, per i suoi trascorsi da rugbista, arbitro, istruttore arbitro e commissario.

L’Ovale d’Oro con fronda alloro, assegnato per i quaranta anni di attività continuativa nella Fir, al pegliese Francesco D’Alessandro, brillante atleta, arbitro e commissario.

Un premio speciale è stata assegnato, invece, alla memoria di Manlio Orengo. Giocatore di rugby, allenatore e attivissimo reclutatore di giovani soprattutto nel club dell’ASR Sestri. A ritirare il riconoscimento sono state le figlie Valentina e Rossella.

Nella foto (Armando Campora): Giorgio Malaspina e a sinistra l’atleta ex azzurro Paul Griffen, premiati dal Ciar.