Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapina in una villa della Valbisagno, choc troppo forte: anziana colpita da infarto

I banditi hanno picchiato marito e moglie

Più informazioni su

Genova. Il suo cuore non ha retto bene lo spavento ed è stata colpita da infarto dopo essere stata rapinata insieme al marito nella loro villa di via Trossarelli in Valbisagno. Ferita al viso con un cacciavite e scioccata per la rapina subita nella sua casa, Antonina V., 77 anni, è stata trasferita dal pronto soccorso del San Martino, dove
era ricoverata, nel reparto di terapia intensiva.

Emergono intanto nuovi particolari sulla rapina avvenuta alle sette di ieri mattina. I due banditi che
hanno picchiato la donna e il marito, Pino C., 79 anni, per fare uscire la coppia di casa avevano spento la calderina.

La donna quando si è accorta che il rubinetto non erogava più acqua calda è andata in giardino per capire cosa stesse accadendo e lì si è trovata davanti i due banditi, sui 50 anni, che l’hanno colpita al viso con un pugno e ferita con il cacciavite. Poi l’aggressione al marito e la rapina, che ha fruttato un bottino misero: poche centinaia di euro.

Le indagini avviate dai poliziotti partono da alcune immagini dei banditi registrate da una telecamera della zona.