Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Provoca incidente gravissimo e fugge, arrestato carrozziere 52enne

Più informazioni su

Genova. Agg. h. 14.45 Sarebbe 52enne residente a Sampierdarena il responsabile del terribile incidente di via Rivarolo. L’uomo è titolare di una carrozzeria a Voltri e proprio nei pressi della sua officina i vigili della sezione Infortunistica lo hanno trovato. Era in un garage e stava cercando di nascondere i segni dell’incidente: aveva tentato di raddrizzare il copricilindro destro danneggiato, ma non ha fatto in tempo a cancellare le macchie di sangue.

Ad inchiodarlo sono anche le immagini riprese dalle telecamere del casello autostradale di Bolzaneto che confermano la sua presenza in Valpolcevera all’ora dell’incidente. Determinante anche un biglietto del motoraduno cui l’uomo aveva partecipato, trovato nella valigia della moto che si è staccata tranciando il piede della donna ed è rimasta sulla strada.

Ha centrato in pieno uno scooter che procedeva in senso opposto in via Rivarolo, tranciando un piede alla passeggera e facendo perdere l’equilibrio al conducente. Il motociclista pirata, a bordo di una due ruote Bmw lanciata a tutta velocità, ha invaso la corsia opposta, provocato l’incidente e si è dato alla fuga.

L’urto è stato molto violento: l’arto della donna è stato colpito da uno dei borsoni laterali alla moto-pirata. La corsa dei due sfortunati è terminata contro un palo. Il guidatore è mantenuto in coma farmacologico.