Quantcast
Politica

Prodotti liguri a km 0, De Paoli (Lega) propone una legge per la tutela

Image0068

Liguria. Il consigliere regionale della Lega Nord Giovanni De Paoli, ha depositato una Proposta di Legge per la tutela dei prodotti agroalimentari a km 0.

“In tale documento – spiega – si legge che gli agriturismi presenti sul territorio regionale ligure, in cui vi sia al loro interno una produzione agroalimentare biologica a km 0 potranno avvalersi di un’etichetta certificata da Regione Liguria. Tale etichetta recherà la scritta “Certificato di garanzia Regionale di produzione alimenti biologici a km 0”. A fianco di tale etichetta sarà inoltre presente un simbolo, consistente da una a cinque mele stilizzate. I frutti potranno essere da uno a cinque in base alla quantità e alla qualità dei prodotti a km 0 serviti dalla struttura di riferimento”.

Il consigliere leghista sottolinea come attraverso questa Pdl intenda chiedere alle Istituzioni di tutelare il ricco patrimonio agroalimentare della nostra regione.

“E’ fondamentale salvaguardare i produttori e i consumatori di prodotti agroalimentari biologici a km 0. In un’epoca in cui i nostri alimenti sono sempre più industriali e sempre meno genuini, i prodotti biologici sono molto ricercati dai consumatori”.