Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prima Categoria, girone B : Real Fieschi “forza 7”, Cella al tappeto risultati

L'Olimpic Prà Pegliese s’aggiudica il big match con il Cogoleto (3-2)

Genova. Un Real Fieschi super rifila ben sette goal al Cella, ribadendo, ove ce ne fosse bisogno, di essere il candidato “numero 1” alla vittoria finale del campionato: nove punti in tre gare, tredici reti realizzate e solo due subite.

Nella gara, contro i sampierdarenesi, sono andati a segno Cizmja (doppietta, realizzando due penalty), Casella, Cogozzo, Moggia, D’Amelio, Imbraguglia.

L’Anpi Casassa è solo di poco da meno al Real Fieschi, tanto è vero che piazza una clamorosa “manita sul groppone” della Ronchese (alla prima sconfitta stagionale, dopo aver raccolto in precedenza 4 punti). Per gli uomini di Nicola Vigna, hanno segnato Gelmi, D’Angelo e Dodo Veroni, che (secondo l’usanza tutta britannica) si porta a casa il pallone autografato dai compagni di squadra, avendo realizzato una tripletta da urlo.

Un Mignanego corsaro vince sul rettangolo verde del Rapid Nozarego (2-0), grazie ai goal di Danovaro e Alvarado.

I polceveraschi, neopromossi, si ritrovano dopo tre gare con sette punti, che valgono loro un meritato secondo posto in classifica, a pari merito con l’Anpi Casassa.

Termina sul risultato ad occhiali (0-0), il match tra il Pontecarrega di Meledina e la Rossiglionese di mister Nervi, cosicché, entrambe le squadre, si portano a quattro punti, nella parte sinistra della classifica.

E’ l’Olimpic Prà Pegliese (3-2 sul Cogoleto) ad aggiudicarsi il big match del terzo turno e per gli uomini di Cavanna vanno a segno l’ex Corniglianese, Ligios e Colella (doppietta), mentre, per i granata, i marcatori sono Rondinelli (su rigore) e Franzone.

I due team hanno schierato questi “undici”:

Prà Pegliese: Perelli, Gullone, Abbaduto, Vargiu, Fazio, Vigogna, Risso, Bonadio, Di Pietro, Varone, Ligios All. Cavanna

Cogoleto: Mancuso, Robello, Fumanti, Damonte, Lavagetto, Rondinelli, Franzone, Perasso, Bianchi, Tagliabue, Rampini All. Aloe

Il Multedo, dopo due sconfitte consecutive, trova il feeling con i tre punti, regolando di misura (1-0, rete di Bellicchi) la Caperanese.

Ruentes e Sori si prendono un punto a testa, pareggiando 1-1. Per i tigullini è andato a segno Pendola, per i ragazzi di Alfano ha pareggiato Zucca

Hanno riposato gli Amici Marassi