Quantcast
Sestri ponente

Piaggio aero, Rixi: “Prossima settimana incontro con azienda, servono certezze per lavoratori genovesi”

Piaggio aero e lavoratori Mario Valle: doppia protesta in Regione

Genova. La prossima settimana l’assessore allo sviluppo economico Edoardo Rixi incontrerà i vertici di Piaggio Aero per fare il punto sugli impegni presi dall’azienda rispetto al futuro occupazionale dei dipendenti dello stabilimento di Sestri ponente. Lo ha comunicato quest’oggi lo stesso assessore Rixi alla rsu aziendale e alle organizzazioni sindacali di categoria, Fiom – Cgil, Fim Cisl e Uilm-Uil che avevano chiesto un incontro per chiedere certezze sul futuro e sulle reali intenzioni dell’azienda.

“Ci sono preoccupazioni sulla riconversione delle aree Piaggio e sul mantenimento del service industriale di Piaggio a Genova e in Liguria – ha detto Rixi – per questo chiederemo all’azienda prospettive, progetti e delucidazioni sul piano industriale. Lo scopo è lavorare insieme per il rilancio industriale di Piaggio e in generale della nostra regione. Purtroppo negli anni scorsi sono state più le aziende ad andare via di quelle che sono arrivate ed è ora di invertire l’andamento e capire, insieme a imprese e sindacati, come fare per dare nuove motivazioni alle imprese”.

I sindacati hanno ricordato che, quando a gennaio lo stabilimento di Sestri ponente avrà completamente dismesso la produzione ci saranno circa 150 dipendenti in cassa integrazione, 150 saranno trasferiti a Villanova e 200 lavoreranno al Service. “A queste persone si devono dare garanzie e certezze – ha concluso Rixi non solo rispetto agli ammortizzatori sociali ma anche rispetto al futuro”.

Più informazioni