Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuovo aumento del biglietto integrato treno-bus? Dagnino: “Totalmente contrari”

Genova. Il paventato aumento del biglietto integrato Rfi e Amt spaventa i genovesi e l’argomento è stato al centro di due interrogazioni in consiglio comunale. Paolo Gozzi (Gruppo Misto) ha chiesto se le voci circolate siano vere e soprattutto quali siano le intenzioni dell’amministrazione volte a garantire questo servizio.

“Ritengo sia il caso di aprire un tavolo di lavoro quanto prima, anche perché la tariffa è aumentata non molto tempo fa e credo che un altro ritocco al rialzo sia inaccettabile, vista la qualità del servizio”, ha dichiarato Gozzi.

L’assessore Anna Maria Dagnino ha ribadito l’importanza del biglietto integrato, nonostante sia utilizzato solo dal 17% della popolazione. “C’è un accordo tra Regione, Comune, Trenitalia e Amt, ma la convenzione scadrà a breve e in vista di una governance diversa potrebbe anche essere possibile un ripensamento della tariffazione – ha detto – la Regione ci ha chiamati e invitati a una riflessione generale, ma non sappiamo ancora se abbia intenzione di continuare a fornire il contributo necessario per il biglietto integrato. Per quanto ci riguarda siamo totalmente contrari all’aumento e faremo il possibile per impedirlo”.

Anche il consigliere Salvatore Caratozzolo (Gruppo Misto) ha chiesto garanzie: “Il tempo corre, la convenzione è in scadenza e penso che un argomento così importante meriti di essere seguito passo per passo”.