Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

M5S: “Province al collasso, Regione chiarisca competenze”

Il Movimento 5 Stelle in Regione ha chiesto alla Giunta Toti di fare la sua parte per fare chiarezza sui ruoli degli enti, sulle competenze e sui fondi disponibili, in merito alla riforma sulle province.

Per il M5S “è necessario agire in tutte le sedi istituzionali, anche in Conferenza Stato-Regioni. E’ finita la stagione dei rimpalli. Anche la Regione faccia la sua parte”. I consiglieri regionali hanno chiesto chiarimenti su due temi che sono di competenza provinciale: la pulizia e la manutenzione delle strade e il riscaldamento degli istituti scolastici.

“Calano i fondi a disposizione e non si contano più i casi di cattiva gestione amministrativa – spiega il portavoce del M5S in regione, Andrea Melis. – Appare ormai chiaro che le province non sono in grado, da sole, di assolvere alle proprie funzioni”.

I grillini sottolineano come abbiano ricevuto solo risposte evasive, “la Regione lascia spazio a un fondo di 1 milione e 600mila euro dedicato alla manutenzione delle strade. Troppo poco per coprire le necessità. Ancora una volta ci si rifugia dietro la foglia di fico dell’assenza di competenze regionali. Ma i problemi restano e si trascinano da anni senza soluzione, lasciando funzioni primarie per i cittadini in mano a enti, le province, ridotte al collasso”.