Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lo Yacht Club Italiano conquista il Trofeo Soggiu

Santa Margherita Ligure. Poco vento, molto spettacolo e divertimento, ma soprattutto tanta vela e tanto mare da far vivere alle nuove generazioni. Ecco il riassunto della 29ª edizione del Trofeo Soggiu.

La regata organizzata dalla Lega Navale sez. di Santa Margherita Ligure era riservata alla categoria Optimist per ragazzi tra gli 8 e i 13 anni e ha visto la partecipazione di 58 squadre.

L’assenza di vento ha permesso lo svolgimento di una sola prova, sufficiente comunque allo Yacht Club Italiano per aggiudicarsi il trofeo. Il regolamento del Soggiu, infatti, parla chiaro: la squadra che lo vince due volte, anche non consecutivamente, si tiene il trofeo.

A tagliare per primo la linea Giovanni Tripodo, dello Yacht Club Italiano appunto, che ha piazzato anche il secondo posto con Matilde Garaventa e il terzo con Anna Cincotti.

Ecco il commento di Giorgio Roccatagliata, consigliere per le attività sportive della Lega Navale, sez. di Santa Margherita Ligure: «Innanzitutto complimenti ai vincitori dello Yacht Club Italiano che si aggiudicano il
trofeo. È stata una bella giornata, peccato per il poco vento ma direi che le squadre che hanno partecipato si sono divertite. Nonostante la regata quest’anno non fosse stata inserita nella ranking list, abbiamo
avuto un’ottima partecipazione: 58 barche da tutta la Liguria; la squadra più lontana è arrivata da Imperia. Ringraziamo tutti i ragazzi e gli allenatori che sono venuti oggi a Santa Margherita Ligure e li aspettiamo l’anno prossimo».

Alla premiazione ha partecipato la consigliera incaricata allo sport Patrizia Marchesini.

Clicca qui per consultare la classifica Cadetti.

Clicca qui per la classifica Juniores.