Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’eroina torna “sulla piazza”, nuovo arresto per spaccio a Chiavari

Quarto arresto in pochi giorni

Ancora droga, ancora un arresto a Chiavari. Il nuovo blitz dei carabinieri contro lo spaccio arriva a pochi giorni dall’ultimo e porta in carcere un 30enne di nazionalità ecuadoriana.

Il controllo del territorio, spiegano i militari, evidenzia tra l’altro come l’eroina sia tornata prepotentemente sulla piazza. Nella tarda mattinata di oggi è scattata la perquisizione in un appartamento di via Nazario Sauro.

Il 30enne era in casa e ha tentato di scappare. Fatica inutile, mentre la perquisizione ha fruttato 40 grammi di droga, contenuta in una bottiglia di plastica nascosta sopra un pensile del bagno, un bilancino di precisione e 500 euro, frutto dell’attività di spaccio.

Le indagini hanno stabilito come l’uomo ricevesse i clienti all’interno dell’abitazione e la clientela fosse “selezionata”, con compratori che acquistavano dai 5 grammi in su. L’uomo era in contatto anche con gli altri tre arrestati degli ultimi giorni, due sudamericani ed un italiano.