Fango ripulito

Le Harley contro l’alluvione, una nuova automedica per la Croce Bianca Genovese

Sabato "concerto per marmitta" nel cuore di Genova e aiuti alle scuole colpite dall'inondazione

Genova. La resa dei conti parla di solidarietà. L’appuntamento è fissato per sabato 10 ottobre alle 16 in piazza De Ferrari. Lì arriveranno i bikers di Genova Chapter, storico club genovese che raccoglie ormai da vent’anni gli appassionati proprietari di Harley Davidson.

Tra le loro mani una Dacia Duster 4×4, destinata a diventare un’automedica per la Croce Bianca Genovese, intitolata a Ilio Galletta, socio del Genova Chapter. Quella vecchia è stata spazzata via dal fango nell’ultima alluvione.

Il tutto è frutto dell’importante campagna di solidarietà promossa dai bikers, che ha portato a raccogliere oltre 45 mila euro. Quei soldi hanno consentito di acquistare anche numerose attrezzature per mensa e lavanderia scolastica, ma anche giocattoli che andranno ai nidi e alle scuole d’infanzia “La mongolfiera”, “Girotondo”, “San Fruttuoso” e “Gnecco Massa”.

Le motociclette si ritroveranno alle 14,30 presso la Concessionaria Harley Davidson di Via del Commercio 27 a Nervi per ricevere istruzioni per il “concerto per marmitta” che verrà suonato a De Ferrari alle 16,30. La piazza si animerà inoltre con gonfiabili e giochi per bambini. La consegna dei doni avverrà infine alle 17.

leggi anche
cronaca
La storia di 'aggiohouse'
Ancora sfollati a un anno dall’alluvione: “Vogliamo che i nostri figli trascorrano il Natale a casa”
Il nuovo ponte di via Castagnola a Chiavari
Chiavari
Danneggiato dall’alluvione e tornato a nuova vita: a Chiavari inaugurato il ponte di via Castagnola
alluvione genova 15 novembre
Alluvione
Alluvione, conclusa la raccolta “Fuori dal fango”: 15 mila euro per il volontariato sociale