Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La V.Audace Campomorone sale in testa alla classifica risultati

I biancoblu approfittano delle battute d’arresto della Campese, bloccata dalla GoliardicaPolis e del Via dell’Acciaio. Cade a Bogliasco il Prato 2013, bella vittoria del San Siro Struppa

C’è ancora molto equilibrio in Prima Categoria girone C, dove nessuna delle squadre di testa è più a punteggio pieno. In questo turno riposava la Sampierdarenese.

Non riesce infatti l’allungo alla Campese, vittorioso nelle prime due uscite stagionali che viene fermato da un’ottima GoliardicaPolis (1-1). La squadra di Campo Ligure va a segno al 38° con Criscuolo, facendo illudere i propri sostenitori, ma al 65° Converti pareggia e nel prosieguo del match la Goliardica “rischia” anche di portarsi a casa il bottino pieno.

Vince invece la Vecchia Audace Campomorone che si appaia proprio alla Campese (e al Via dell’Acciaio) in testa alla classifica con 7 punti. Al “Grondona” arriva il Leivi chiamata al riscatto dopo la sconfitta della settimana scorsa, ma ai biancoblu basta un tempo per risolvere la partita. Vantaggio al 14° con Draghici e definitivo raddoppio alla mezzora di Grazzi.

Cade a Bogliasco invece il Prato 2013 (1-0), anch’esso reduce da due ottime prove che gli valgono i sei punti in classifica deve, però lasciare il passo alla maggior voglia di vincere dei biancorossi bogliaschini che grazie a Anura Cimieri, in rete al 47°, pescano i primi tre punti del proprio campionato.

Pareggio a reti bianche quello fra il Via dell’Acciaio e il San Bernardino Solferino, che non accontenta nessuno. Per la squadra di Cornigliano è un piccolo rallentamento, dopo due vittorie consecutive, mentre il neroverdi pur ancora imbattutti evidenziano una certa sterilità in attacco, ma anche una delle migliori difese del campionato.

In coda si riprende il San Siro Struppa contro la Calvarese (3-0) grazie a un super Lalli, autore di una doppietta. I giocatore biancoblu va a segno ne primo tempo, al 27°, per il momentaneo 1-0 dei locali, che poi contengono bene la reazione della Calvarese sul finale di tempo. Nella ripresa è ancora Lalli che mette il risultato in sicurezza al 50°. Cinque minuti dopo c’è gloria anche per Pezzoli che sigla di definitivo 3-0. Inutili i tentativi degli ospiti di riaprire il confronto.

Sorridono i “cugini” dello Struppa che pur essendo in ultima posizione, trovano il primo punto in campionato contro il PonteX, grazie a Ferrera che va a segno al 25° del primo tempo. L’entusiasmo, però viene smorzato dal pareggio quasi immediato di Stradi che cinque minuti dopo riporta il punteggio sul pari. Per il PonteX due pareggi e una sconfitta in questo avvio a singhiozzo di campionato.

Grande rammarico per il Mura Angeli infine, che vede la prima vittoria dell’anno sfumare all’ultimo secondo contro il San Gottardo. Sul campo amico il Mura va in rete dopo soli 16° e mantiene il controllo della partita per buona parte del primo tempo. Nella ripresa, però il San Gottardo ancora a quota zero in classifica, spinge trovando una fiera opposizione della difesa locale che però capitola proprio quando il risultato sembrava ormai in tasca, al 92° è Salvini supera l’estremo difensore del Mura Angeli e regala ai suoi il primo punto della stagione.