Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, Toti dopo incontro con Laghi: “Commissario ci ha confermato strategicità di Cornigliano”

Più informazioni su

Genova. “L’intenzione della gestione commissariale dell’Ilva è rimettere in produzione già nel primo trimestre del 2016 alcune linee dello stabilimento di Cornigliano oggi chiuse perché necessitano di un ultimo tratto di investimenti contenuti nella legge di stabilità. Si tratta di una conferma sostanziale che lo stabilimento di Genova rientra nel piano strategico del gruppo”.

A due giorni dal consiglio regionale straordinario sull’Ilva, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha riferito, a margine della presentazione del nuovo piano strategico digitale, dell’incontro che ieri ha avuto insieme all’assessore regionale allo sviluppo economico Edoardo Rixi con il commissario straordinario dell’Ilva Enrico Laghi. Obiettivo dell’incontro era proprio quello di chiedere garanzie sul futuro dello stabilimento di Cornigliano. “Nel piano strategico di Ilva a livello nazionale – ha spiegato Toti – rientrano le linee di produzione esistenti più altre che verranno implementate.

Inoltre viene previsto un riassorbimento di lavoratori che oggi sono in solidarietà anche se di numeri ancora non si è parlato”. “Crediamo che la sinergia tra Genova e Novi ligure – ha aggiunto Rixi – possa rappresentare un’eccellenza nell’industria italiana. Non lasceremo che il Governo si dimentichi di Genova. Lo diremo ai lavoratori venerdì e lo ribadiremo il prossimo 3 novembre nella riunione del collegio di vigilanza”.