Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, Toti: “Da Governo servono risposte rapide sul futuro di Cornigliano”

"Su quelle aree possiamo fare molte altre cose, e in un modo o nell'altro risolveremo il problema, ma devono dirci in fretta che intenzioni hanno".

Genova. “Il problema Ilva è molto complesso e si trascina da anni, come molte cose in questa Regione. Abbiamo già incontrato il commissario Laghi e lo incontreremo di nuovo a Roma nei prossimi giorni per chiedergli che intenzioni hanno rispetto allo stabilimento di Genova”.

Lo ha detto il governatore della Liguria Giovanni Toti a proposito delle incertezze sul futuro dello stabilimento di Cornigliano per il quale, fra l’altro, il consiglio regionale ha indetto per il 23 ottobre una seduta straordinaria monotematica. “Abbiamo bisogno di conoscere il piano industriale per il risanamento di Ilva – ha aggiunto Toti – e dobbiamo capire se il sito di Cornigliano tornerà ad essere produttivo”.

“Quello stabilimento – ha concluso il presidente della Regione Liguria – insiste su un’area molto importante del nostro porto dove si possono fare moltissime cose. Per questo abbiamo bisogno di una risposta da Ilva per capire se quella è una strada per dare lavoro agli attuali dipendenti o se dobbiamo seguirne altre. In ogni caso il problema verrà risolto ma abbiamo bisogno di risposte chiare dal governo che stentano ad arrivare”.