Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I campioni internazionali di Fat Bike in visita all’Acquario di Genova

Più informazioni su

Genova. Venerdì 16 ottobre, alle ore 11, i campioni internazionali di Fat Bike che prenderanno parte alla Mahikan Race di Alassio il 17 e 18 ottobre faranno visita all’Acquario.

Andrea Tiberi, atleta del Team FRM, campione Italiano Mountain Bike 2015 e selezionato per le Olimpiadi 2017, Antoine Duchesne del Team EUROPCAR e capitano nazionale Canadese, Oliviero Troia del Team Colpack, nazionale Italiana Under 23 e partecipante ai Mondiali di RICHMOND 2015, Christian Gauvin, campione Canadese Testimonial Rocky Mountain, Catherine Jonckeau, campionessa Canadese testimonial Rocky Mountain avranno così l’occasione di visitare l’acquario più grande d’Europa e ammirare i nuovi cuccioli di lamantino, delfino e squalo zebra.

La visita degli atleti rientra in un programma volto alla conoscenza e alla promozione delle eccellenze del territorio genovese e ligure organizzato dalla Mahikan Race in collaborazione con Costa Edutainment e con altri importanti soggetti turistici e culturali. Ad accompagnare gli atleti in visita all’Acquario ci sarà anche Michela Piccioni, vice presidente del Giro D’Italia D’Epoca che aprirà la gara del sabato con le MTB e l’abbigliamento storico.

La Mahikan Race, che si svolge il 17 e 18 ottobre, ad Alassio in provincia di Savona, è una competizione in FatBike, un’evoluzione della Mountain Bike caratterizzata da ruote molto larghe, con pneumatici di 3,7 pollici. Il termine Mahikan, che significa “LUPO” in lingua Innu, è stato scelto perché la prima competizione di questa specialità si è svolta a Roberval in Quebec, nelle riserve indiane di Mashteuiash sul Lac Saint Jean, nella foresta innevata.

La corsa di Alassio disporrà di copertura televisiva nazionale e internazionale.