Quantcast
Cosa fare

Halloween tra feste e ghost tour, Silent disco al Ducale e sagre per il week end più ‘mostruoso’ dell’anno

Ultimo week end per il Festival della Scienza, dall'Acquario ai musei aperti tutti gli appuntamenti

Halloween

Genova. E’ il week end più ‘mostruoso’ dell’anno quello che comincia oggi, con eventi per tutti i gusti dedicati alla festa di Halloween. Fino a domani, 1° novembre, l’Acquario di Genova, che per l’occasione si tinge di arancione, regala l’ingresso a tutti i bambini che si presentano mascherati. Una nuova occasione per i più piccoli di andare a conoscere i cuccioli di lamantino, delfino e squalo zebra e seguire il loro percorso di crescita. La speciale promozione è valida per i ragazzi 4-12 anni che si presentano in maschera alla biglietteria dell’Acquario, accompagnati da 2 adulti paganti e non è cumulabile con altre in corso.

Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre dalle ore 15 alle ore 19 in una speciale “vasca dei mostri marini” allestita al primo piano del percorso espositivo, due speciali guide saranno a disposizione dei bimbi per trasformarli in esseri acquatici mostruosi e raccontare loro curiosità delle creature del mare.

Per immortalare e condividere sul web gli scatti più mostruosi di Halloween, l’Acquario allestirà lungo il percorso un corner tematizzato dove tutti i visitatori sono invitati a realizzare un selfie e pubblicarlo sul proprio profilo Instagram o Facebook con l’hashtag #acquariodigenova.

In occasione della notte più spaventosa dell’anno, l’Acquario di Genova partecipa inoltre al Ghost tour cittadino, che da anni porta il pubblico genovese e non alla scoperta delle leggende e dei misteri della città. Sabato 31 ottobre, il Padiglione Cetacei costituirà una delle tappe del tour gratuito in partenza alle ore 20.30 da Piazza Matteotti e consentirà ai partecipanti di scoprire racconti e fantasmi del mare.

Il Galata Museo del Mare dedica alla festa di Halloween diversi appuntamenti nella giornata di sabato 31 ottobre. Si inizia alle ore 17 presso il bookshop Bussola delle Idee con “Halloween…da paura!”: un incontro per conoscere i famosi mostri leggendari attraverso i loro nomi, le loro storie, le loro caratteristiche e il loro spaventoso aspetto. L’ingresso è gratuito, per un massimo di 25 partecipanti. Per informazioni, tel. 010 2543666. Nella stessa giornata, la struttura osserverà un orario prolungato di apertura fino alle ore 23 (ultimo ingresso ore 22). Dalle ore 19.30 fino alla chiusura, i visitatori potranno visitare il museo alla speciale tariffa di € 7,00.

Alle ore 21, una speciale visita guidata attende quanti vorranno approfondire il tema dei mostri marini lungo il percorso espositivo di “Mare monstrum. L’immaginario del mare tra meraviglia e paura”. Guidati dagli esperti, i partecipanti potranno esplorare la categoria della mostruosità e dell’orrore in relazione al mare, non solo attraverso le creature paurose che abitano le profondità marine, l’apparizione di navi fantasma o il timore suscitato da luoghi inesplorati e dalle condizioni del mare stesso, ma anche attraverso tutto ciò che di spaventoso il mare apporta, quasi a minacciare la nostra sicurezza. Per l’occasione il Galata Caffè, al 1° piano del Museo, preparerà un menù dedicato con piatti “mostruosi”.

Si festeggia Halloween anche a Dialogo nel buio con uno speciale Aperitivo dedicato alla festa più mostruosa dell’anno, giovedì 29 ottobre, alle ore 19.30. Il percorso multisensoriale si “vestirà” a tema e sarà più divertente e curioso da scoprire. I partecipanti all’happy hour saranno coinvolti in una caccia al tesoro per trovare al buio oggetti e dolcetti. Ad attendere i visitatori più piccoli un simpatico regalo. L’esperienza dell’Aperitivo al Buio stuzzica gusto, tatto, olfatto e udito per vivere più a fondo la magia del buio: giocare a riconoscere le cose, a distinguere oggetti comuni senza la vista, a godere di sapori e profumi senza lasciarsi influenzare dagli stimoli visivi.Il costo è di 20 Euro e include il biglietto d’ingresso a Dialogo nel Buio (da prenotarsi in data successiva allo svolgimento dell’aperitivo).

A Campomorone in occasione della festa di Halloween – sabato 31 ottobre – spazio alla Notte Bianca dei bambini. A partire dalle 18 sorprese ed animazioni a cura dei negozi di Campomorone. I ristoranti e le pizzerie offriranno menu speciali a tema. A partire dalle ore 21 presso il Cabannun dei giardini Dossetti si svolgerà uno spettacolo di musica e baby dance con il Clown Bignè, bolle di sapone giganti “Carosello magico” di Bubble Artist-Bubble Bignè, nei
panni del conte Vlad.

Un Halloween all’insegna dello sport quello che sta per arrivare a Sestri Ponente. L’appuntamento è presso il campo delle piscine in via Borzoli dove, il prossimo 31 ottobre, si svolgerà il 1° Torneo di Halloween.
Il programma, con inizio alle 14, prevede esibizioni di calcio freestyle e mini tornei di calcio per bambini. L’invito è chiaramente quello di recarsi all’appuntamento mascherati. Per info: asd live freestyle Stefania 348/5185755 – Paolo 346/2671118. Halloween anche a Certosa tra via Jori, via Piombino, via Petrella, via Canepari con caramelle, costumi, truccabimbi e bancarelle a tema. A Recco a partire dalle ore 21, presso la Croce Verde di Recco, Happy Halloween. con premi per le maschere più originali, musica dal vivo con dj Luca Rosack, buffet dolce e salato e Baby’s Bar aperto.

A Sestri Levante, Halloween da horror con ‘Cinema in Baia’. Proiezioni, incontri con grandi protagonisti del cinema, musica dal vivo e percorsi enogastronomici in contesti suggestivi.
In occasione del trentesimo anniversario di Phenomena, classico del brivido di Dario Argento, Cinema in Baia inaugura il suo programma in quella che è stata definita una delle più belle baie d’Europa. In programma gli incontri con il critico ed autore televisivo Oreste De Fornari e con Franco Ferrini, sceneggiatore storico di Dario Argento, di registi come Alberto Lattuada e Carlo Verdone e capolavori come C’era una volta in America di Sergio Leone, un concerto di colonne sonore dei grandi classici del cinema eseguite dal quartetto d’archi Cabiria ensemble. Un omaggio alla città di Sestri Levante con la proiezione delle scene di Tempi duri per i vampiri di Steno con Renato Rascel, Christopher Lee e Sylva Koscina girato a Sestri nel 1958. Poi la proiezione di Phenomena di Dario Argento.

Quello che comincia oggi è l’ultimo week end del Festival della Scienza che chiude domani. Oltre a conferenze, laboratori, mostre e spettacoli stasera grande evento notturno con la Silent disco organizzata dall’associazione Mojotic. Appuntamento a Palazzo ducale. Si comincia alle 22.30. Evento a ingresso gratuito, noleggio cuffie 15 Euro

E visto che il weekend sarà caratterizzato dal bel tempo ecco qualche appuntamento per i più golosi. a Mele c’è l’Halloween Party che si terrà dalle 16 del 31 ottobre presso la Pro Loco. Pomeriggio dedicato ai più piccoli, con l’animazione della giostra della fantasia e con l’immancabile “dolcetto scherzetto”. La sera è per i più grandi con l’incoronazione del re e della regina di Halloween. E poi musica. I golosi potranno gustare le focaccette della strega con salame prosciutto cotto oppure porchetta e far merenda con ottimi panini alla nutella o marmellata.

A San Colombano Certenoli, località San Martino, c’è invece la Festa dello Stoccafisso, solo lunedì 2 novembre e solo a pranzo. Lo stoccafisso lo trovate però anche a Rezzoaglio il 1 novembre in località Alpepiana. Per info e prenotazioni 018585513.

Concludiamo con Paella e non solo il 1 novembre a Torrazza di Sant’Olcese. Dalle 12 alle 14 pranzo con paella, arrosto con castagne, funghi impanati. Nel pomeriggio castagne, mostardella e ballo con Ashanti. Per informazioni 3384254617