Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Grillo alla cena di finanziamento genovese per la manifestazione di Imola foto

Più informazioni su

Genova. Tanta gente, per l’esattezza 280 coperti, alla pizzeria-ristorante il Veliero di corso Italia per la cena di finanziamento del M5S in vista della manifestazione ‘Italia a cinque stelle’ che si svolgerà a Imola il prossimo fine settimana.

Beppe Grillo alla cena del M5S

E come annunciato, è arrivato Beppe Grillo che dopo aver ‘dribblato’ i giornalista con un paio di battute (“non escludiamo di quotarci in borsa per finanziare le nostre manifestazioni”) è entrato nella sala affollata di sostenitori e attivisti e poi è uscito, dopo circa un’ora, per parlare con i giornalisti. Grillo ha parlato degli arresti in Regione Lombardia (“non facciamo in tempo a distrarci un attimo che arrestano qualcuno”) e delle prossime amministrative ribadendo che il M5S sceglierà i candidati con le votazioni dei cittadini attraverso la rete: “Non cambiamo le nostre regole per nessuna ragione al mondo – ha detto Grillo – le belle foglie di fico le scelgono il Pd e gli altri partiti”.

Alla cena erano presenti fra gli altri i consiglieri regionali, tra cui Alice Salvatore, Andrea Melis e Fabio Tosi, e alcuni consiglieri comunali fra cui il capogruppo Paolo Putti, che poco dopo si è allontanato per festeggiare il compleanno della moglie insieme a tutta la famiglia.