Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Energia elettrica alla Pubblica Amministrazione, Iren si aggiudica tre lotti

Liguria. RegIren Mercato, la società del Gruppo IREN attiva sul territorio nazionale nelle attività commerciali relative all’energia elettrica, gas, calore e servizi, si è aggiudicata i tre lotti della gara annuale per la fornitura di energia elettrica alla Pubblica Amministrazione indetta da Consip, a cui aveva selettivamente partecipato. I 3 lotti sono lotto 1 Valle d’Aosta e Piemonte, lotto 2 Liguria e Lombardia e lotto 3 Emilia Romagna e Trentino.

Iren Mercato è risultata prima classificata grazie ad una offerta tecnico-economica che è risultata migliore rispetto ai maggiori player nazionali e locali che avevano aderito al bando di gara.

Grazie alla aggiudicazione Iren Mercato stipulerà una convenzione con Consip, della durata di 12 mesi più eventuali 6 di proroga, nell’ambito della quale potrà accogliere ordinativi dalla Pubblica Amministrazione per la fornitura di 1,45 TWh di energia elettrica, pari a circa 240 MLN di € di fatturato su circa trenta mila punti di fornitura.

Iren offrirà, per le Pubbliche Amministrazioni che ne fanno richiesta, la possibilità di certificare la fornitura di energia da fonti rinnovabili (certificazione Energia Verde) fino ad un 20% del volume totale, facendo leva sulla propria produzione rinnovabile, in particolare idroelettrica.

Con questo significativo risultato, Iren prosegue il suo percorso di crescita attraverso l’efficienza e l’innovazione che caratterizza la più ampia vision del Piano Strategico 2015- 2020: sostenibilità grazie ad un portafoglio impianti tra i più eco-friendly, integrazione tra le diverse aree di business per valorizzare offerte competitive ai clienti finali e stretta collaborazione con le Comunità Locali per promuovere la crescita condivisa del territorio.

Iren Mercato, in particolare, raddoppia per l’anno 2016 il portafoglio di vendite di energia elettrica ai grandi clienti finali, aumenta l’impiego di fonti interne di produzione e valorizza la scalabilità dei suoi asset anche nella gestione clienti. Infine, nell’affermare la leadership nei processi di vicinanza ai clienti nei territori di riferimento, è pronta a cogliere ulteriori opportunità nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni attraverso l’offerta di servizi a valore aggiunto con focus l’efficienza energetica.