Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Come si sta bene e quanto ci si ammala a Genova: inizia il percorso verso l’Osservatorio della salute

Più informazioni su

Genova. Dati sulla salute, su come ci si ammala e su quanto si sta bene nei diversi quartieri di Genova. Di questo si parlerà nell’incontro in programma mercoledì 14, alle 18.30 nella sala della Parrocchia del Lagaccio, con Valerio Gennaro di Medici per l’Ambiente, epidemiologo all’Ist ed esperto noto a livello internazionale per le sue ricerche sulla relazione tra alcuni fattori inquinanti e la salute.

In città ci sono tanti luoghi di riprogettazione urbanistica dove secondo gli organizzatori, cioè Progettare la Città con Parrocchia Lagaccio e Medici per l’Ambiente Genova, si potrebbe iniziare ad usare il criterio della salute futura.

“Al Lagaccio stiamo promuovendo alcuni percorsi tra i quali la riprogettazione dell’area Gavoglio insieme a centinaia di cittadini e moltissime realtà della comunità locale e della città. Anche in questo caso si potrebbero tenere conto di quei dati se elaborati e disponibili. La proposta che stiamo valutando e costruendo, anche con questo incontro, è di prevedere, per ogni progetto urbanistico, una quota minima di finanziamento per studiare i dati della salute della zona per meglio prevedere lo sviluppo e il benessere successivi. Un po’ come la valutazione idrogeologica è necessaria così anche dovrebbe esserlo quella biologica”, spiegano i membri di Progettare la Città.

L’incontro sarà condotto dall’architetto Mauro Marsullo e da Paola Spagnolli ed Enrico Testino di Progettare la Città.

“Vogliamo partire da qui per vedere come sia possibile promuovere in città la creazione di un Osservatorio cittadino sulla salute, che esamini i dati esistenti e ne crei di nuovi”, terminano gli organizzatori.