Quantcast
Femminile

Calcio, Coppa Liguria: il Ligorna parte con il piede giusto

Biancoblù vittoriose alla Spezia

Calcio femminile Superba Vado

Genova. Buon debutto per il Ligorna nel girone B della Coppa Liguria. Le biancoblù si sono imposte per 3 a 2 sul campo dello Spezia, conquistando i primi 3 punti di un girone del quale fa parte anche il Vecchio Levanto.

Nel girone A esordio vincente per il Vado, 5-0 sul Cisano Calcio. Ferma per riposo la Matuziana Sanremo.

Al 7° Di Blasi porta in vantaggio le genovesi che, non paghe, continuano a creare azioni pericolose ed impegnano Sernesi in vari interventi. Tuttavia le spezzine trovano il pareggio, con un gol di Ricci al 25°, su cross di Zambon. Nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo esce la grinta di entrambe le squadre: per il Ligorna segna al 30° Manuelli; lo Spezia replica subito grazie ad una punizione di Zambon che Picco trasforma in gol al 39°. Si va al riposo sul risultato di 2 a 2.

Riparte grintoso il Ligorna che impegna Sernesi con un colpo di testa già al 4°. Dopo aver creato numerose occasioni e dopo diverse sostituzioni da parte di entrambe le squadre, al 35° la pressione delle genovesi dà i suoi frutti, con la rete della vittoria siglata da Calcagno.

Lo Spezia allenato da Feltrin ha schierato Sernesi, Berti (Marku), Staiano (Tozzi), Capua, Ghisolfi, Picasso (Mazzocchi), Zambon, Tavilla, Picco (Petronzi), Diamanti, Ricci; a disposizione Bruccini, Pistolesi, Anastasi.

Mara Morin, allenatrice del Ligorna, ha mandato in campo Gadaleta, Cafferata, Meinero, Di Blasi (Longo), Coli, Mazzocchi, Brero, Boero (Fracas) Manuelli (Bettalli), Fallico, Calcagno; riserve Cenname, Musante, Casciani, Malerba.