Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ancora una fumata nera, martedì 27 ottobre sciopero di Atp

Niente autobus: le modalità della protesta

Più informazioni su

Provincia. Incontri su incontri, ma alla fine la fumata è ancora una volta nera. La crisi di ATP, azienda di trasporto pubblico su gomma della provincia di Genova, segna una nuova accelerazione: questa mattina l’incontro in Prefettura tra sindacati e azienda ha portato ancora una volta ad un nulla di fatto. La conseguenza è la proclamazione di un nuovo sciopero di 4 ore per martedì 27 ottobre.

Dopo i sacrifici, concretizzati con mesi di taglio delle retribuzioni dei dipendenti, la luce in fondo al tunnel ancora non c’è. “E’ in gioco – attaccano i sindacati – addirittura il futuro stesso di ATP a causa dei gravissimi problemi di bilancio della Città Metropolitana e della estrema confusione sulle competenze della stessa in materia di finanziamento del tpl. Gravissime sono le responsabilità politiche di tutte le istituzioni che in tutti questi mesi di vigenza del piano concordatario non sono state in grado di elaborare nessuna seria strategia per dare un futuro stabile ad ATP”.

Queste le modalità dello sciopero:

Personale viaggiante e graduato dalle ore 10.30 alle 14.30

Personale addetto alle biglietterie dalle 10.30 alle 14.00

Restante personale: le ultime ore del turno

Personale esentato: come da accordi aziendali vigenti