Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Sestri Levante i Vodka Roulette e gli Almas Calientes

Più informazioni su

Sestri Levante. Domani, venerdì 16 al circolo Randal, arrivano i Vodka Roulette, band umbra che propone un tributo ai Gogol Bordello, gruppo musicale mescola reggae, punk, hip hop e musica tradizionale ucraina, il tutto si riassume nel genere gypsy punk.

Gli strumenti musicali che usano sono i più diversi, dalla fisarmonica al fiddle, simil-violino, oltre al sax presente in alcuni dischi, il tutto mescolato al cabaret, la scena punk e il dub. Il suono del loro violino è molto energetico e veloce, e le performance dal vivo sono rese spettacolari dalle coreografie, dalle due percussioniste e dall’estro del cantante

Nel repertorio dei Vodka Roulette gran parte della discografia dei Gogol Bordello dagli esordi con Gypsy Punks, alle conferme al grande pubblico con Transcontinental Hustle al più recente Pura Vida Conspirancy

Sabato 17 ottobre serata dedicata alla world music con gli Almas Calientes, artisti di strada che alternano strumenti musicali particolari per rendere i suono caldi, coinvolgenti e mistici. Utilizzaranno l’handpan, strumento nato in Svizzera all’inizio del ventunesimo secolo, unito al Didjeridoo, antico strumento australiano, il tutto accompagnato dal ritmo del cajon. La combinazione e’ un viaggio musicale al confine del surreale.

È’ uscito in questo periodo il videoclip sul web di Curre Curre Guaglio’ canzone dei 99 posse riarrangiato in stile ALMAS CALIENTES dopo che un video girato in strada ha colpito l’attenzione di molti e in particolare di Luca Persico in arte Zulu cantante della formazione partenopea. Ad aprire questa manifestazione ci sarà Pereira progetto solista di Giascio (Raza de Odio, Ninos, Barche a Torsio) chitarrista di flamenco che con l’ausilio di loop station crea suoni che provengono da strumenti, dal riciclo e dalla strada.

La serata dedicata alla world music finira’ con DJRUSH e il suo Djset ricco di contaminazioni tribali e fusioni elettroniche dal mondo.

Entrambe le serate hanno un costo di 5 euro.