Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Sampierdarena il “No degrado tour” della Lega: “Si vive tra rifiuti e prostitute, ora basta!”

Oggi è arrivato in lungomare Canepa a Sampierdarena il “No degrado Tour” promosso dalla Lega Nord ligure. “La situazione dietro al Municipio fa ancora più male – sottolinea Davide Rossi, capogruppo del Carroccio nel Municipio Centro Ovest – perché qui abbiamo rifiuti ingombranti abbandonati e prostituzione a cielo aperto giorno e notte tra l’altro alle spalle del comando dei vigili urbani. Da circa un mese questa zona non è più area demaniale, quindi cade anche
l’ultimo alibi per gli interventi, ora serve un giro di vite”.

La lega Nord, quindi, chiede che finalmente si attivi Amiu per gli interventi di pulizia e che vengano installate
telecamere di sicurezza per individuare le persone che depositano i rifiuti in maniera illegale.

“Vogliamo attraverso i nostri eletti nelle istituzioni – spiega Stefano Garassino, Vice Segretario Provinciale della Lega Nord Liguria in municipio e in comune, fare interpellanze e ordini del giorno per cercare di scuotere le coscienze sulla situazione di degrado terribile che persiste in questa zona come in altre parti della città”.