Quantcast
Cronaca

Utilizza magazzino del centro commerciale come deposito personale: genovese nei guai

volante

Liguria. La Polizia di Stato ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un 39enne genovese con l’accusa di invasione di edificio. Gli agenti sono intervenuti presso il centro commerciale “Le Officine” di Savona dove era stata segnalata l’occupazione abusiva di un magazzino.

Secondo una ricostruzione dei fatti, l’uomo avrebbe utilizzato il magazzino come deposito, senza averne alcun titolo. All’interno sono stati rinvenuti oltre trecentocinquanta scatoloni contenente prodotti per capelli, schiuma da barba e lozioni.

Stando agli accertamenti investigativi l’uomo, incensurato, residente a Genova, avrebbe utilizzato il magazzino come deposito personale per la distribuzione di prodotti per parrucchiere: il 39enne, infatti, collabora con una ditta che opera in questo settore. Resta da capire come il 39enne genovese sia entrato in possesso delle chiavi del magazzino: su questo aspetto sono ancora in corso indagini da parte della polizia savonese.