Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tragico schianto a Imperia: muore Lara Janne, nota pr della movida del ponente

Trentasette anni, la vittima era originaria di Albenga. L'incidente sull'a10 all'altezza del casello di Imperia Ovest

Più informazioni su

Imperia. Una donna di 37 anni, Lara Janne, originaria di Albenga, ha perso la vita questa mattina all’alba in un incidente accaduto sull’A10 all’altezza del casello di Imperia Ovest, mentre viaggiava con altri due amici in direzione di Taggia.
Secondo le prime ricostruzioni della Polizia Stradale i tre giovani, dopo aver trascorso la serata al Morgana di Sanremo, si erano diretti sulla A10. Dopo essere usciti dal casello autostradale di Imperia Est per andare, a quanto sembra, a prendere un’altra amica, residente a Bordighera, i giovani sono rientrati in autostrada, all’altezza di Imperia Ovest, senza nessun’altra persona a bordo della Mito.

Pochi istanti dopo lo schianto: la vettura è finita contro il guardrail proprio allo scambio di carreggiata mentre si dirigeva verso il confine di Stato. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nell’incidente. Altri automobilisti che seguivano la vettura accartocciata contro il guardrail hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco e del 118. Sul posto sono arrivate le pattuglie della polizia stradale di Imperia Ovest quindi la Croce Bianca e la Croce Rossa.

Mentre la donna è deceduta poco dopo lo schianto gli altri due sono stati estratti dalle lamiere e trasportati con urgenza dalle ambulanze all’ospedale di Imperia. Il conducente sarebbe rimasto illeso, mentre i militi della Bianca hanno soccorso un ventisettenne di Lainate, S.D., che viaggiava sul sedile posteriore. Chiusa l’autostrada per consentire ai mezzi di soccorso di poter operare. Gli agenti della Polizia Stradale stanno ora cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente: il conducente, già indagato per omicidio colposo, é stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Lara Janne era molto nota in Riviera per la propria attività lavorativa, sia come PR che come agente pubblicitario; era stata inoltre la compagna di Mauro Vicari, anch’egli personaggio notissimo sul territorio.