Quantcast
Apertura

Sciopero turismo, Berrino: “serve dialogo, a disposizione per agevolare confronto”

consiglio regionale liguria

Liguria. “È necessario avviare un dialogo tra associazioni datoriali e rappresentanti sindacali per arrivare a una pronta soluzione della vertenza nell’interesse generale di un settore strategico per la nostra economia regionale”.

Lo dichiara l’assessore regionale al Turismo e al Lavoro Giovanni Berrino in merito alla proclamazione di uno sciopero generale di 8 ore, indetto dalle segreterie sindacali della Liguria, per domenica 6 settembre. Alla base della protesta, il rinnovo del contratto di categoria.

“La stagione turistica estiva – dice Berrino – ha dato buoni segnali sia dal punto di vista delle presenze sia da quello dei numeri dell’occupazione, da Ponente a Levante. Mi dichiaro a disposizione per agevolare un confronto tra le parti perché si possa al più presto raggiungere una soluzione condivisa”.

Più informazioni
leggi anche
Conferenza stampa per lo sciopero del turismo
La protesta
Il settore non è in crisi, ma i lavoratori sono senza contratto da anni: in Liguria sciopero del turismo
disoccupazione
Lavoro
In Liguria occupazione ancora in calo, Genova fanalino di coda: poche opportunità per i giovani
lavoratori mense
Presidio
Turismo, mense, farmacie e non solo: venerdì sciopero a Genova