Quantcast
Sorpreso

Pesca di frodo a Santo Stefano d’Aveto, sequestrato anche un machete

machete

I fucili da sub gli servivano per pescare, al momento incerto l’utilizzo del machete. Ieri pomeriggio un 29enne residente a Sestri Levante è stato sorpreso dalla Forestale a Santo Stefano d’Aveto mentre pescava tranquillamente in località Farfarosa.

Il giovane, però, non aveva alcuna autorizzazione per farlo. Per questo il materiale e alcuni fucili da pesca subacquea sono stati sequestrati.

Per lui è in arrivo una multa, mentre per il possesso del machete è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.

leggi anche
tonno rosso pesce
Pesca illegale
Camogli, pescano novellame di tonno: tre denunce
Martin Pescatore
Un bellissimo Martin Pescatore torna in libertà
barracuda
Pesca ricca
Pesca fortunata a Camogli: 3 quintali di barracuda finiscono nelle reti
pesca sub
Multa
Genova Voltri, pesca con il fucile da sub a pochi metri dai bagnanti