Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Paccagnella e Bellio campionesse del Mediterraneo

A Pescara le ragazze della Sportiva Murarono partono male, ma rimediano e trionfano

Grande soddisfazione per la Sportiva Murcarolo e le sue atlete Veronica Paccagnella e Benedetta Bellio che si sono laureate campionesse del Mediterraneo. L’evento è accaduto a Pescara in occasione del Coastal Rowing, la nuova manifestazione dedicata ai giochi da spiaggia.

Partite male nei trials le due genovesi hanno dovuto confrontarsi contro la Grecia autrice del miglior tempo. Forse proprio la partenza difficile ha dato ancora più concentrazione e determinazione alle atlete della Murcarolo che rimontano e vincono con il tempo di 3’65’’65.

Questa vittoria ha consentito a Paccagnella e Bellio di accedere alla finale contro l’Algeria.

Le ragazze allenate da Stefano Melegari sono meno brillanti, ma mettono in acqua una vogata superiore, incrementando costantemente il proprio margine di vantaggio. Alla fine il tempo dice 3’17”32 con un vantaggio superiore ai 18 secondi.

Felice la Paccagnella che ha dichiarato: “Dopo il primo giorno non credevo saremmo riuscite a vincere, poi, però abbiamo visto che sul percorso riuscivamo a fare bene e quindi ci abbiamo creduto”. Per entrambe la chiave è stata la fiducia in sé stesse, che ha consentito loro di recuperare dall’errore del primo giorno di gare e portare compimento una grande impresa.