Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mercato Sestri Ponente, naufraga lo spostamento in via Ferro

Tutti concordi: zona inadatta per il mercato rionale. Ora la palla torna al Comune

Sestri Ponente. I banchi del mercato rionale non si apriranno nella zona di via Ferro. La parola a questo punto definitiva l’hanno detta i “tecnici”, incaricati dall’assessore allo Sviluppo Economico Piazza di fornire un parere sull’ipotesi.

Dopo l’accelerazione dello scorso luglio, con la VI commissione di Tursi che aveva prospettato il trasloco, per gli ambulanti, che premono per avere a disposizione un sito più centrale, arriva insomma la doccia fredda. Amiu, Amt, i responsabili delle scuole nei dintorni, la Polizia Municipale, tutti hanno espresso i loro dubbi: ci creerebbero problemi insormontabili per la viabilità e in alcuni punti non potrebbe neanche essere garantito un sicuro e veloce deflusso delle persone. 

Parere negativo è arrivato anche da parte del Municipio e appare così improbabile che si continui a prendere in esame l’ipotesi. “Siamo stati accusati di essere i nemici del commercio – ha spiegato Giuseppe Spatola, presidente del Municipio Medio Ponente – ma evidentemente chi conosce la zona sa che l’ipotesi è impraticabile”.

A questo punto tutto rimane com’è, in attesa che il Comune avanzi nuove soluzioni. “Noi – conclude Spatola – la vaglieremo, come è nostro dovere farlo. Rimaniamo in attesa”.