Quantcast
Genova

Maltempo, Idv: “Bene protezione civile, ma ora prevenzione”

paolo carbonaro idv

Genova. “Apprendiamo con soddisfazione dal direttore del Dipartimento nazionale come la Liguria sia tra le Regioni di punta nel Paese quanto ad organizzazione del sistema di Protezione civile: una notizia che non può che rassicurare i cittadini. Meno rassicurante è però l’inazione della Giunta regionale presieduta da Giovanni Toti sulle grandi priorità rappresentate dalla lotta al dissesto idrogeologico del territorio e alla riduzione consumo del suolo, fenomeni che devono essere prevenuti attraverso la predisposizione di un’apposita strategia di gestione sostenibile del territorio”.

E’ quanto afferma Paolo Carbonaro, segretario regionale dell’Italia dei Valori della Liguria.

“Sapere di avere un sistema di Protezione civile all’avanguardia inorgoglisce e fa piacere – ha osservato -, ma occorre anche mettere in campo tutte le misure necessarie affinchè si possano prioritariamente prevenire frane, inondazioni e disastri naturali che nella stragrande maggioranza dei casi sono causati da una dissennata politica di gestione del territorio. La Regione, in collaborazione con le autorità locali, avvii un poderoso programma di monitoraggio del territorio e velocizzi tutte le procedure previste per intervenire nelle zone considerate più a rischio per difendere cittadini e ambiente”.