Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le sentinelle in piedi tornano in piazza anche a Genova contro il progetto di legge sulle unioni civili

Genova. Pronte a tornare a ‘vegliare’ nelle piazze italiane già a partire da questa domenica per protestare contro il ddl Cirinnà sulle Unioni civili. Lo annunciano le Sentinelle in piedi che hanno già fissato anche l’appuntamento genovese che si terrà il 25 settembre alle 18 in corso Italia.

“Per tutta l’estate – scrivono in una nota – abbiamo continuato a vegliare nelle piazze e ancor di più lo facciamo adesso, poiché il momento è cruciale e non possiamo permettere che il testo sulle cosiddette unioni civili venga approvato senza che con fermezza diciamo no nello spazio pubblico, nelle piazze quindi, perché non c’è verità che provochi e cambi davvero la storia se non quella affermata pubblicamente. Mentre auspichiamo una nuova, grande, mobilitazione di popolo, non smettiamo di vegliare nelle piazze di tutta Italia, non smettiamo di resistere, non smettiamo di svegliare le coscienze sopite con la forza del silenzio”.